Progetto HAVEN in HARBOUR

Il progetto “Haven in Harbour” nasce con l’obiettivo di contrastare il fenomeno della tratta degli esseri umani: è rivolto ad operatori sociali, operatori portuali, rappresentanti di istituzioni ed enti locali che, direttamente o indirettamente, entrano in contatto con le categorie “vulnerabili” di migranti, potenziali vittime di tratta ai fini della loro riduzione in schiavitù.

Il progetto, finanziato dalla Commissione europea e gestito da una partnership costituita dal Consorzio Agorà di Genova, dalla Federazione Nazionale Stella Maris, dal Consorzio Idee in Rete e dal Centro Studi Medì, ha una durata di 18 mesi (giugno 2013/novembre 2014) e si svolgerà nei territori di Genova, Bari, Trieste e Siracusa.

Passwork è il soggetto che gestirà per conto di Idee in Rete la parte progettuale riguardante gli operatori sociali di Siracusa.

Brochure progetto