I VIAGGI DELL’ANIMA. La scuola incontra il carcere. Rappresentazione de “La violenza” di Giuseppe Fava

Sabato 18 febbraio alle 10,30 presso il teatro TEAMUS di Canicattini Bagni si terrà la rappresentazione dell’opera teatrale di Giuseppe Fava “La Violenza” .

La rappresentazione è l’evento finale di un laboratorio teatrale che ha visto impegnati nei mesi scorsi un gruppo di studenti dell’Istituto Alberghiero di Palazzolo Acreide e un gruppo di detenuti della Casa Circondariale Cavadonna di Siracusa realizzato nell’ambito del progettoI viaggi dell’Anima che ha avuto come obiettivo principale la riflessione sui temi della legalità e della giustizia e l’incontro e lo scambio di esperienze fra chi vive il carcere e la condizione detentiva e gli studenti attraverso la mediazione artistico-espressiva propria della forma teatrale.

Il laboratorio è stato diretto dall’attore Davide Sbrogiò.